Collagene Coral Club
19 Luglio 2021 By Stefano Zanardi Non attivi

Collagene Coral Club: Quale è il migliore?

Il periodo di 30-40 anni è forse il più piacevole per ogni donna. Non ci sono ancora molti cambiamenti legati all’età, ma c’è libertà, energia e risorse più che sufficienti per la realizzazione dei piani di vita.

Tuttavia, dopo i 40 anni, iniziano ad apparire sempre più cambiamenti nell’aspetto e nelle condizioni generali:

  • i capelli si assottigliano, sbiadiscono, crescono più lentamente e iniziano a diventare grigi,
  • la pelle si assottiglia, si secca, perde compattezza ed elasticità,
  • le unghie diventano fragili, compaiono le rughe,
  • la cellulite diventa più evidente,
  • la postura si deteriora e la vista si indebolisce,
  • le pareti dei vasi sanguigni diventano meno resistenti ed elastiche.

I ricercatori sviluppano costantemente nuovi mezzi per prolungare la giovinezza e preservare la bellezza. Alcune delle scoperte degli scienziati si sono già trasformate in un prodotto a disposizione del consumatore. Quindi, molti residenti delle grandi città oggi scelgono integratori alimentari contenenti collagene.

Il collagene è una specie di scheletro della pelle responsabile della sua elasticità. Le fibre di collagene costituiscono circa il 70% della sostanza secca della pelle. Tuttavia, nel corso degli anni, il collagene del corpo viene prodotto sempre meno, quindi deve essere reintegrato con speciali integratori di collagene.

Questo significa che vale la pena studiare recensioni di integratori alimentari contenenti collagene?

E a cosa devi prestare attenzione quando scegli gli integratori di collagene?

Quale collagene comprare: compresse, capsule o fiale liquide?

Collagene Coral Club

Ho cercato di trovare risposte a queste domande. Ad esempio, prendiamo il Collagene Coral Club Promarine Collagen Peptides, che contiene peptidi di collagene di 1° e 3° tipo ad alto dosaggio. A proposito, questi sono i principali tipi di collagene che determinano l’elasticità e la compattezza della pelle. Un flacone di vetro da 50 ml contiene 10.000 mg di peptidi di collagene di pesce di alta qualità.

Per garantire un facile assorbimento, le lunghe molecole di collagene subiscono l’idrolisi, cioè il processo di scissione in componenti più piccoli: i peptidi. Il collagene non idrolizzato non viene praticamente assorbito nel tratto intestinale. Per questo motivo, carne in gelatina o brodi contenenti grandi molecole di collagene e gelatina non possono migliorare significativamente la sintesi del collagene nel corpo.

Una volta nel corpo, i peptidi di collagene superano facilmente la barriera intestinale e quindi vengono inclusi nella produzione di fibre di collagene. L’86% dei peptidi di collagene contenuti nel prodotto Promarine Collagen Peptides ha un peso molecolare inferiore a 10 kDa. Per confronto, il peso molecolare del collagene nativo è di circa 300 kDa.

La fonte delle materie prime di Promarine Collagen Peptides di Coral Club è la pelle di alcuni pesci di acque profonde come ad ed: merluzzo, merluzzo, eglefino. Pertanto, il prodotto è adatto a persone di diverse religioni e pescetariani. Inoltre, il collagene ottenuto dalla pelle di pesce, a differenza del collagene di origine animale, non comporta un rischio di infezione con malattie così pericolose come l’influenza aviaria o il morbo della mucca pazza.

Ogni porzione di Collagene Coral Club contiene inoltre altri principi attivi che contribuiscono alla sintesi naturale del collagene nella pelle:

  • La vitamina C stimola la sintesi di collagene, elastina e acido ialuronico,
  • La biotina (vitamina B7) è una fonte di zolfo, essenziale per la sintesi del collagene,
  • La vitamina B6 aiuta a formare fibre di collagene da peptidi di collagene,
  • Estratti di mirtillo e spinaci. I loro principi attivi proteggono le fibre di collagene dalla distruzione.

Gli integratori di collagene possono essere trovati sotto forma di pillole, polvere e capsule. Si ritiene che la forma liquida faciliti l’assimilazione dei componenti attivi e renda il prodotto il più biodisponibile possibile.

Inoltre, il Collagene Coral Club non contiene calorie in eccesso e additivi sintetici, contiene solo dolcificanti vegetali naturali a basso contenuto calorico: eritritolo e glicoside steviolico, oltre a aromi naturali.

Secondo il produttore, l’assunzione regolare di Collagene Coral Club può rallentare i cambiamenti della pelle legati all’età (secchezza, perdita di elasticità, tono irregolare e assottigliamento), migliorare la condizione di unghie e capelli, ridurre la comparsa di cellulite, e mantenere la salute di legamenti e tendini.

Studi e ricerche sul collagene

Gli studi sull’efficacia dell’assunzione di peptidi di collagene sono stati condotti in diversi paesi del mondo per più di un decennio e mostrano risultati molto incoraggianti.

Ad esempio, in uno studio randomizzato, in doppio cieco e controllato, i ricercatori hanno dimostrato che l’assunzione di 10.000 mg di peptidi di collagene per diverse settimane hanno migliorato l’idratazione e l’elasticità della pelle nei partecipanti allo studio di età superiore ai 65 anni.

Uno studio in Giappone che ha coinvolto 25 donne con pelle secca e squamosa ha scoperto che l’assunzione giornaliera di un complesso contenente 5000 mg di peptidi di collagene di pesce e 50 mg di vitamina C per 6 mesi ha determinato:

  • riduzione della gravità delle rughe. Lo ha notato il 60% dei partecipanti.
  • per ridurre la sensazione di pelle secca. Questo è stato notato dal 92% dei partecipanti.
  • ad un aumento dell’idratazione cutanea nella zona del collo di circa il 13,2% e dell’elasticità della pelle nella zona delle guance del 67% del livello iniziale. Questi indicatori sono stati ottenuti nel corso di misurazioni con strumentazione.

Uno studio francese del 2012 su 106 donne europee di età compresa tra 40 e 65 anni ha rilevato che l’assunzione giornaliera di 10.000 mg di idrolizzato di collagene di pesce per 12 settimane ha aumentato la densità del collagene nello strato del derma dell’8,83% rispetto al gruppo placebo, in cui non è stato osservato alcun aumento. Il grado di frammentazione delle fibre di collagene è diminuito del 17,8% dopo 4 settimane e del 30,2% dopo 12 settimane. Le sezioni delle fibre di collagene sono diventate più lunghe, mentre nel gruppo placebo le sezioni delle fibre di collagene sono diventate più corte rispetto all’inizio dello studio.

Tutto ciò significa che l’apporto aggiuntivo di derivati ​​per la sintesi del collagene consentirà potenzialmente di preservare più a lungo la bellezza e la giovinezza della pelle, prolungando la longevità attiva.

Tuttavia, non dovresti fare affidamento solo sugli integratori alimentari. Innanzitutto è importante seguire un’alimentazione completa e varia, bere abbastanza acqua pulita e di buona qualità , scegliere un’attività fisica adeguata, stare più spesso all’aria aperta, e assicurarti anche di trovare il tempo per rilassarsi e riposarsi.