CORAL CLUB INTERNATIONAL

CORAL CLUB STORIA

La storia inizia a Toronto in Canada, da un sogno del presidente Leonid Avgustovich Lapp, ossia la fondazione della società Coral Club International.

L’affermazione di Leonid Lapp si delinea grazie all’esperienza pluriennale nell’attività di rete, che gli permette di diventare rapidamente leader in varie aziende MLM.

Grazie alla sua lungimiranza, entra a conoscenza delle proprietà benefiche della polvere di corallo estratta unicamente in Giappone, e si rende subito conto di quale ne sia il suo straordinario potenziale. Leonid si propose di portare in Russia e in altri paesi limitrofi quello che oggi è conosciuto come CORAL-MINE. In seguito, nessun obiettivo si sarebbe mai realizzato, se non avesse incontrato Kazar Mehrabian, un uomo dal forte carisma e dalla superba mente analitica.

Kazar Mehrabian e Steve Zanardi

Kazar Mehrabian e Steve Zanardi

Leonid Lapp e Kazar Mehrabyan divennero partner e decisero di creare una società, che si attenesse ai seguenti principi:

  • promuovere un prodotto eccellente e di alta qualità
  • utilizzare un piano marketing dinamico ed equo
  • creare un team amichevole di professionisti brillanti e creativi, che avessero ambizioni di apprendimento e di crescita relazionale, ovvero tutto ciò che Leonid sperava di trovare, per la prima volta quando entrò nel business di rete come distributore 15 anni prima.

1997.

Il primo partner: HTN, ovvero High Tech Health Network.

I primi prodotti: un catalogo di 16 articoli. Il prodotto più importante, eletto per essere unico nel mercato fu il corallo SangoCoral-Mine.

I primi strumenti: la videocassetta sul corallo Sango, tradotta in russo, doppiata dal Presidente in persona, e un mini-catalogo in bianco e nero di 20 pagine.

Agosto 1998.

Riassestamento aziendale. Molti furono confusi e spaventati, e quindi lasciarono l’azienda per mancanza di visione e fiducia. Ma l’azienda resistette con solidità a questo test, e i bonus ai distributori vennero pagati regolarmente fino all’ultimo centesimo.

Febbraio 1999.

Viene formulato il motto dell’azienda, ovvero: «Qualità, affidabilità e stabilità.» Da allora non è cambiato nulla. E così continuerà!

Marzo 1999.

In Russia arriva Rolf Eriksson, che concede il diritto esclusivo per la promozione di CORAL-MINE sul territorio europeo orientale e asiatico.

1° settembre 1999.

Viene firmato il contratto di collaborazione con il partner americano Royal Body Care (RBC). Royal Body Care importante azienda proiettata nella ricerca e sviluppo della nanotecnologia applicata alla scienza della nutrizione, è stata fondata dal Dr. Clinton Howard. Eccezionale scienziato, conosciuto anche come padre dell’industria moderna dell’Aloe. Royal Body Care rilascia a Coral Club il diritto esclusivo di rappresentare i prodotti RBC sul territorio di Europa e Asia.

 

Il prodotto – Le fondamenta dell’azienda

Ad oggi, ciascuno degli oltre 150 prodotti, si posiziona tra i prodotti più innovativi ed efficaci nel campo dell’integrazione alimentare e dei nutraceutici. Coral Club è orgogliosa di utilizzare nella sua catena produttiva le tecnologie più avanzate per la conservazione e il trasporto dei nutrienti a livello cellulare: questo grazie alla tecnologia nanocluster.

Il premio Nobel Hort Stormer disse: «La nanotecnologia ha dato al mondo gli strumenti per lavorare a livello di atomi e molecole … ha aperto orizzonti completamente nuovi».

Grazie all’efficacia di queste nuove tecnologie, la società supporta e ripristina la salute delle persone. Attraverso programmi di benessere basati su prodotti naturali e biodisponibili, Coral Club consente di migliorare a livello globale la qualità dell’acqua potabile, l’incremento dei valori energetici, il rafforzamento del sistema immunitario e arricchisce il potere nutritivo dei cibi.

I prodotti Coral Club

La società controlla costantemente la qualità dei prodotti. I prodotti Coral Club provengono direttamente dal produttore, è realizzati esclusivamente con ingredienti naturali.

Tutti i prodotti sono certificati, e in fase di produzione a garanzia per gli atleti, si certifica anche la presenza di sostanze non dopanti.

Gli integratori alimentari Coral Club si basano su due linee produttive: una interna e una in outsourcing. Queste linee sono localizzate negli Stati Uniti, Canada, Germania, Francia, come pure in Giappone, Corea e Russia.

Gli importanti investimenti effettuati per la produzione interna permettono all’azienda di offrire sicurezza ai distributori, non soltanto per la qualità dei prodotti, ma anche, fattore non meno importante, per la capacità di produzione nei tempi e nei volumi necessari, nonché nell’organizzazione logistica.

La parte di produzione esternalizzata è invece affidata ad aziende leader del settore che occupano posti al vertice nella produzione di alimenti per il sano stile di vita. 

Accedi direttamente ai prodotti Coral Club e programmi Coral Club ,in particolar modo sono in evidenza le categorie di prodotto Antiossidanti e Alcalinizzanti

Come parte integrante dell’azienda, il gran numero di conferenze regionali e internazionali a cui hanno partecipato e condiviso conoscenze ed esperienze, studiosi e uomini d’affari significativi come:  Dr. Clinton Howard (USA) fondatore di RBC Life Sciences e American Biomedical Corp, il creatore di Colo-Vada Dr. Albert Zher (Canada), Rolf Eriksson (Svezia), il professore Tesorieri VP Donna Bach (USA), Janina Avila (USA), Ilya Kondratiev (USA), Dave Sanduval (USA), Kurt Grange (Stati Uniti), Gunilla Cedergren (Svezia), Weill Horbrug (USA), l’accademico Yuri Borodin (Russia) e molti altri.

L’Azienda Coral Club International è certificata in 50 paesi distribuiti su tutti e cinque i continenti, e con 350 uffici vendita in 189 paesi.

Coral Club
Coral Club

RICHIEDI GRATUITAMENTE DI ENTRARE IN CORAL-CLUB