Acqua alcalina Coral-Mine
15 Febbraio 2022 By Stefano Zanardi Non attivi

L’acqua alcalina e i suoi benefici per l’organismo

Dai sofisticati ionizzatori d’acqua alla semplice acqua al limone, il tema dell’acqua alcalina è diventato una vera tendenza al giorno d’oggi. Che si tratti di un consumo quotidiano o occasionale, l’acqua alcalina ha mostrato molti notevoli benefici per la salute. Inoltre, opportunamente preparata, può prevenire molte patologie, malattie e disfunzioni di più organi.

Che cos’è l’acqua alcalina e in che cosa differisce dall’acqua normale?

L’acqua alcalina di solito ha un pH compreso tra 7,5 e 9. Gli esperti sanitari affermano che un pH elevato dell’acqua aiuta a mantenere il livello di pH del sangue il più alcalino possibile e questo riduce il rischio di sviluppare molte malattie, aumenta i livelli di energia, riduce l’infiammazione, e rimuove i radicali liberi.

Allo stato puro, l’acqua alcalina si trova solitamente in sorgenti o pozzi artesiani in aree dove c’è un gran numero di minerali disciolti, queste aree sono conosciute come le aree blu del globo.

Tuttavia, poiché è difficile per la maggior parte di noi ottenere acqua alcalina direttamente dalla fonte, in questo articolo presenterò alcuni semplici modi che ti aiuteranno ad alcalinizzare l’acqua a casa.

Come otteniamo l’acqua alcalina e quali sono i suoi vantaggi più importanti?

Secondo il dizionario, alcalina significa anche basica, e se dovessimo definire acqua alcalina, allora possiamo parlare di acqua con un potenziale basico e biologico, e in termini più semplici, stiamo parlando di acqua che ha la stessa composizione biologica dell’acqua dal corpo umano.

Pertanto, quando consumiamo acqua alcalina invece dell’acqua normale, il nostro corpo ha la capacità di assimilarla molto più velocemente, il che lo salva dal consumo di energia non necessario per “filtrare” l’acqua che consumiamo.

Uno dei modi più noti per alcalinizzare l’acqua è mettere una fetta di limone in un bicchiere d’acqua. Ma l’acqua diventa abbastanza alcalina con l’aiuto di una fetta di limone? Gli esperti di salute dicono di sì, ma in misura molto ridotta.

Rispetto alla fetta di limone, possiamo alcalinizzare l’acqua con appositi dispositivi di ionizzazione, che, purtroppo, sono estremamente costosi, ma anche più complicati da utilizzare.

Le moderne tecnologie e studi, tuttavia, hanno trovato un modo molto più semplice, molto più efficiente ed estremamente elevato per alcalinizzare l’acqua direttamente a casa. Che sia un bicchiere o una bottiglia d’acqua, in città o al lavoro, con l’aiuto della bustina Coral Mine puoi ottenere acqua alcalina in modo rapido, facile ed efficiente.

È un prodotto naturale ottenuto da fossili di corallo, che vivono nel Mar del Giappone, vicino alle isole di Okinawa e Tokunoshima. Queste isole sono due delle “zone blu” più conosciute al mondo, dove il tasso di cancro, demenza o malattie cardiache è molto basso e dove le persone vivono più a lungo che in qualsiasi altra parte del mondo.

I vantaggi dell’acqua alcalina:

Ripristina il pH del sangue

L’acqua alcalina ha una maggiore quantità di pH rispetto alla normale acqua in bottiglia, che aiuta a ridurre i livelli di acidità nel corpo. Secondo gli operatori sanitari, l’acqua potabile normale ha generalmente un pH neutro di 7 e l’acqua alcalina di solito ha un pH di 8 o 9. Pertanto, i risultati mostrano che l’acqua alcalina è più benefica in quanto puoi neutralizzare efficacemente l’acido nel tuo corpo rispetto all’acqua normale.

Idrata due volte più velocemente dell’acqua normale

L’acqua alcalina ha un effetto idratante che, rispetto all’acqua normale, aiuta la viscosità del sangue. La viscosità del sangue è una misura dell’idratazione. Quando hai una bassa viscosità del sangue, il livello di idratazione dovrebbe essere più alto.

Aumenta l’energia del corpo

Quando il nostro corpo è disidratato o ha un alto livello di acidità, perde energia molto più facilmente, diventa molto stanco e assonnato. L’acqua alcalina, tuttavia, è una fonte eccezionale di inversione dei livelli di acido nel corpo, perché può ripristinare i livelli di energia che sono già stati persi.

Aumenta l’immunità e rallenta l’invecchiamento

Sappiamo tutti che l’80% del nostro corpo è costituito da acqua. Per questo motivo, l’acqua è essenziale per mantenere i nostri organi sani e per funzionare correttamente. Se, ad esempio, il contenuto di acqua diminuisce in alcune parti del corpo, come la pelle, i muscoli e gli organi, la salute di queste parti specifiche del corpo sarà notevolmente ridotta. L’acqua alcalina, ad esempio, contiene antiossidanti per idratare e filtrare i radicali liberi nel corpo umano, bloccando così il processo di invecchiamento delle cellule, mantenendole sane.