Lipostick Fit

LipoStick Fit

Lipostick Fit Coral Club
Steve Coralkaline

By Steve Zanardi

LipoStick Fit è il primo prodotto specifico per la perdita di peso che utilizza la tecnologia liposomiale .

Efficace nel suo genere garantisce totale sicurezza, massima biodisponibilità ed efficienza.

  • Aiuta a ridurre il peso;
  • Ostacola la formazione di depositi adiposi;
  • Aiuta a tenere sotto controllo l’appetito;
  • Migliora la qualità del sonno;
  • Non richiede un cambiamento di stile di vita.
Liposoma

Come agisce il complesso di componenti attivi di Lipostick Fit?

  • Accelera il metabolismo basale, il quale, rallentando con l’avanzare dell’età, porterebbe gradualmente ad un aumento del peso anche mantenendo le stesse abitudini alimentari;
  • Ostacola il deposito di ulteriori grassi nelle cellule adipose;
  • E’ una fonte di importanti nutrienti per il mantenimento del normale funzionamento degli organi e dei sistemi dell’organismo;
  • Ha un potente effetto antiossidante favorendo una longevità attiva.

I principi attivi di LipoStick Fit

Il principale componente attivo è un complesso brevettato di flavonoidi ricavati dall’estratto di scorza di mandarino fermentata (Citrus reticulata). 

È noto che la buccia degli agrumi è ricca di bioflavonoidi (esperidina, nobiletina) (1).

Da sapere: la scorza di mandarino contiene 20 volte più antiossidanti del suo succo. (2)

Il processo di fermentazione aumenta di molte volte la concentrazione di questi componenti bioattivi (ad esempio, il contenuto di nobiletina dopo la fermentazione aumenta di 10 volte) e contribuisce anche alla formazione di nuovi flavonoidi attivi. Gli studi hanno dimostrato che i bioflavonoidi hanno molteplici effetti positivi sul metabolismo dei grassi e dei carboidrati:

La nobiletina riduce il rischio della sindrome metabolica (disturbo metabolico) e previene l’accumulo di grasso nel fegato stimolando l’espressione del gene coinvolto nella combustione del grasso in eccesso e sopprimendo i geni responsabili della produzione di grasso (3). Un altro studio sull’azione del flavonoide nobiletina sugli adipociti (cellule di grasso che formano il tessuto adiposo) ha rivelato il suo effetto sull’inibizione della conversione in adipociti da parte dei loro precursori.

Si è registrata anche una diminuzione dell’accumulo di grasso nelle cellule adipose. (4).

L’esperidina provoca un aumento della secrezione di colecitocina, il che rende evidenza del ruolo di questo flavonoide nel ridurre l’appetito (5). Studi recenti hanno scoperto il suo ruolo nel rafforzamento del sistema immunitario dell’organismo. (6) L’esperidina ha un effetto benefico sull’endotelio vascolare, sul flusso sanguigno agli organi e sulle proprietà di deformazione del sangue. Migliora l’elasticità e la resistenza dei capillari.

Il sonno è importante per sostenere un normale metabolismo e mantenere l’equilibrio ormonale nell’organismo. Uno studio ha dimostrato che assumendo per 4 settimane il complesso brevettato di flavonoidi ricavati dall’estratto di scorza di mandarino fermentata (Citrus reticulata) l’espressione del gene SIRT1, che controlla i ritmi circadiani nel corpo, è aumentata di 8 volte. Tutti i partecipanti allo studio hanno anche notato un miglioramento della qualità del sonno.

Lo stesso studio ha anche mostrato nei partecipanti, dopo 4 settimane*:

  • Che il girovita era diminuito in media di 2,6 cm;
  • Che il grasso viscerale** era diminuito del 7% (da 6,7 a 6,2 punti);
  • Che l’indice di massa corporea era diminuito del 9% (da 24 a 23,6);
  • Che il peso era diminuito del 2,5% o di 1,1 kg (da 68 a 66,9 kg).

Il grasso viscerale porta allo sviluppo di processi patologici che sono fattori di rischio per malattie cardiovascolari, diabete, ipertensione. * Durante lo studio i partecipanti hanno mantenuto il loro stile di vita abituale e non hanno aumentato l’attività fisica.

** L’eccesso di grasso

Lipostick Fit contiene inoltre 5 principi attivi selezionati per migliorare l’effetto dimagrante e prevenire il recupero del peso.

Estratto di chicchi di caffè verde

I chicchi di caffè verde (non torrefatto) contengono grandi quantità di acido clorogenico, che è in grado di accelerare i processi metabolici. Questo aumenta il fabbisogno energetico dell’organismo e fa sì che l’energia venga ottenuta dalle riserve di glicogeno e dai grassi. Il cromo contenuto nei chicchi di caffè verde aiuta a controllare l’appetito e riduce il senso di fame.

Estratto di foglie di tè verde

Ricchissimo di polifenoli, potenti antiossidanti che proteggono l’organismo dallo stress ossidativo e favoriscono quindi la possibilità di mantenersi attivi e longevi. I flavonoidi del tè verde (quercetina, campferolo, miricetina) migliorano la microcircolazione del sangue influenzando il livello di ossido di azoto, che regola il tono dei vasi sanguigni [7]. Inoltre l’estratto di tè verde riduce la tolleranza al glucosio nei pazienti con diabete di tipo 2, sindrome metabolica e obesità [8].

L-carnitina

Un fattore vitaminosimile che migliora l’impiego dei grassi dirigendoli verso i mitocondri. I mitocondri sono le “centrali energetiche” delle cellule dove avviene l’ossidazione dei grassi e il rilascio di energia. Più è grande la quantità di acidi grassi che la carnitina conduce ai mitocondri per produrre l’energia, minore sarà il grasso che si deposita nell’organismo. Così la L-carnitina aiuta a ridurre i depositi adiposi e previene l’accumulo di grassi nelle cellule. La sua azione è particolarmente efficace durante l’attività fisica.

Succo di noni

La Morinda Citriflora, nota con il nome di noni, viene anche denominata “la regina dei frutti”.

Questa pianta è molto diffusa nelle Hawaii, nel Pacifico del Sud, in India, nel Sud-Est asiatico e nei paesi tropicali vicini all’equatore. Il noni impiegato per il nostro integratore è raccolto nelle isole Hawaii.  

Rappresenta una ricchissima fonte dell’enzima antiossidante superossido-dismutasi (SOD), il quale protegge le cellule dallo stress ossidativo, e contiene moltissimi polifenoli, anch’essi caratterizzati da una potente azione antiossidante. Sostiene la salute del sistema cardiovascolare e offre giovamento nei processi infiammatori cronici che spesso accompagnano l’obesità.

Estratto di pepe nero (Bioperin)

Contiene il 95% di principio attivo, la piperina. La piperina, come i flavonoidi del mandarino, è in grado di controllare la formazione di grasso influenzando l’attività dei geni responsabili della formazione di nuove cellule adipose. Inoltre la piperina migliora l’apporto di sangue al tratto gastrointestinale, così che contribuisce ad un buon assorbimento delle sostanze nutritive (vitamine, minerali, aminoacidi).  

Aumenta l’efficienza dei componenti attivi della formula di Lipostick Fit.

Quindi, se sei stanco dei soliti beveroni, ovvero di buttare i soldi in programmi destinati al fallimento, contattami subito ed entra all’interno di questo Club esclusivo. Compila il modulo qui sotto e sarai prontamente richiamato.

[honeypot honeypot-495]

(1)The flavonoid, carotenoid and pectin content in peels of citrus cultivated in Taiwan. Wang YC  , Chuang YC , Hsu HW

(2)Kurowska, E. Journal of Agricultural and Food Chemistry, May 12, 2004.

(3)E. E. Mulvihill, J. M. Assini, J. K. Lee, E. M. Allister, B. G. Sutherland, J. B. Koppes, C. G. Sawyez, J. Y. Edwards, D. E. Telford, A. Charbonneau, P. St-Pierre, A. Marette, M. W. Huff. Nobiletin Attenuates VLDL Overproduction, Dyslipidemia, and Atherosclerosis in Mice With Diet-Induced Insulin Resistance. Diabetes, 2011; DOI: 10.2337/db10-0589

(4)(Kanda et al., 2012).

(5)Kim, Park, Kim, Lee, and Rhyu (2013)

(6)Peer J 2016 Oct 26;4:e2602

(7)Hodgson J. M., Croft K. D. Tea flavonoids and cardiovascular health. Mol Aspects Med 2010;31:495—502.

(8)Cheng T. O. All teas are not created equal: the Chinese green tea and cardiovascular health. Int J Cardiol 2006; 108:301—308.